Richiedi la tua vacanza e assicurarti una camera da sogno

 
 
7 Notti
 
2 adulti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pane acido di segale ed ortica

15.08.2016 - Vitalpina Hotel Pfösl‘s Rezept für das Roggen-Brennnessel-Sauerteig Brot.
Viel Spaß beim Backen


 
 
 

Pane acido di segale ed ortica

Ingredienti per 1,5km di pane:
700 g farina integrale di segale
300 g farina integrale di farro
300-400 g pasta acida
28 g sale (sale marino biologico )
Cumino
Finocchio
200 g ortica, tagliata
ca. 600-700 ml acqua
100 ml latticello
2 cc. sesamo
2 cc. semi di lino
2 cc. semi di girasole
Altre spezie che si possono usare: anice, coriandolo, ma anche calendola, piantaggine lanciuola, margherita,…

Preparazione
Tutti gli ingredienti vengono mescolati in una ciotola per 5 minuti con un’impastatrice o a mano. Mettere la pasta su una superfice coperta di farina, coprire e lasciare riposare per 15 minuti. Mettere sulla placca di forno della carta da forno.
Adesso potete preparare a vostro gusto il pane in una forma grande o piccola, p.e. come un piccolo panino, uno grande, baguette, “vinschgerlen”,…
Come decorazione potete incidere il pane o mettere diversi fiocchi, semi oppure erbe. Si può essere creativi.
Mettere sulla placca, lasciando tanto spazio, coprire e lasciare riposare fin quando il volume si é ca. raddoppiato.
Riscaldare il forno a 250 gradi. Prima di mettere il pane nel forno spruzzarlo con acqua ed infornare per ca 20 minuti a temperatura abbassata a 190 gradi. Per controllare il punto di cottura prendere un pane e battere sulla parte inferiore del pane. Se sentite un suono alto il pane è pronto. Per raffreddare il pane metterlo su una graticola.
Per avere una crosta migliore ca 10 minuti prima della fine di cottura mettere un cucchiaio di legno tra la porta del forno per avere un po’ d’aria.
 
 
 
      Menu
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.