Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Digiuno basico purificante al Pfösl

. . . perché è la chiave della salute e della vitalità.
. . . perché, l'apporto di micronutrienti è aumentato.
. . . . perché il corpo si disintossica e quindi può scaricare metalli pesanti, tossine, farmaci.
. . . . perché la salute intestinale viene ripristinata o rafforzata e così la digestione, l'escrezione, i valori di PH si depositano di nuovo escompaiono fastidiose flatulenze, parassiti, disbiosi.
. . . . perché un leggero movimento nell'aria fresca rafforza il corpo.

anche. . . . .
siamo tutti invitati a ridurre i livelli di stress attraverso la mediazione, imassaggi e un sonno sufficiente.

Essere in buona salute, rimanere in buona salute con la giusta dieta
La dieta odierna è altamente acida e contiene troppi latticini raffinati, zuccheri, oli e grassi. Inoltre ci sono carne e salsicce, bibite analcoliche altamente dolcificate, caffè, tè e alcolici.


L'intestino 
Dipende dall'ambiente intestinale se il rapporto acido-base nei fluidicorporei, nel sangue, nella linfa e nell'acqua delle cellule è corretto. L'essere umano, il cui intestino è costantemente iperacidificato daun'alimentazione sbagliata, alla fine otterrà funghi, che a loro voltaproducono ulteriore acido e cambiano sempre più l'ambiente. Gliavanzi di cibo che sono difficili o addirittura impossibili da digerirediventano regolari depositi di veleno, fermentazione e putrefazionenell'intestino. 

Una cattiva alimentazione, dovuta al decadimento e al veleno difermentazione, mette a dura prova il fegato, il sangue e quindi l'interoorganismo con il suo sistema immunitario generale. 
Macro nutrienti: carboidrati, grassi, proteine che oggi purtroppoabbiamo in abbondanza. 
Micro nutrienti: vitamine, minerali, oligoelementi, oligoelementi, quantità di elementi che oggi purtroppo abbiamo troppo poco.