Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Giro delle malghe di Madonna di Pietralba

Sull' altopiano del monte Regglberg... Ai pascoli estesi della Bassa Atesina

Da Pietralba - Maria Weissenstein (1520 m; strada da Bolzano attraverso la Val d'Ega e Nova Ponente) si segue la strada forestale 2, scendendo prima leggermente ad un Ponte sul Rio, per risalire nel bosco al Petersberger Leger (1529 m, con posto di ristoro; 45 minuti). Continuando sul sentiero 1B (indicazione "Laabalm") per un' ora su percorso quasi pianeggiante nel bosco, si raggiunge la malga Laabalm (1648 m). Proseguendo sul sentiero 1 (indicazione "Neuhütt") per prati, lariceti ed abetaie in leggera salita o in piano, si giunge con bel tragitto alla baita Neuhütte (1791 m, Trattoria; ore 1.30 da Laabalm). Per il ritorno si segue l'indicazione "Petersberger Alm" sul sentiero 2 scendendo in un'ora nella selva al Petersberger Leger, e di lá un altra mezz'ora al santuario di Pietralba-Weissenstein.